elezioni 1953

Con Adriano Olivetti alle elezioni del 1958

Giancarlo Lunati Il  libro  è fuori catalogo, ma i più scaltri e interessati potranno trovarne una copia in biblioteca o acquistarlo via internet. Giancarlo Lunati, nel libro Con Adriano Olivetti alle elezioni del 1958, ripercorre l’avventura dell’organizzazione e della propaganda elettorale condotta raccontando aneddoti e impressioni di un mondo che stavano vivendo e progettando. Piacevoli e…

eduardodefilippo

Donnarumma all’assalto

Ottiero Ottieri alla Olivetti di Pozzuoli  Lo scrittore psicologo per alcuni mesi  lavorò nel lontano 1956 nello stabilimento Olivetti  per la selezione del personale raccontò  quella esperienza  nel libro  libro “Donnarumma all’assalto” che  narra  il lavoro di “uno psicologo al servizio dell’azienda, e il cui compito consiste nel selezionare il personale adatto da assumere: “ma quello stesso…

Ottiero Ottieri con un capo offincina nello stabilimento Olivetti di Pozzuoli

La fabbrica triste

Introduzione alla ristampa del libro “Tempi Stretti” di Giuseppe Lupo Nel 1957, quando vede la luce Tempi stretti nella collezione dei «Gettoni» einaudiani, la stagione d’oro della narrativa industriale è appena agli esordi, ma sembra già destinata a dare frutti importanti. In quello stesso anno, infatti, vengono pubblicati due libri di scrittori-operai (Gymkhana–Cross di Luigi…