Il sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano visita il Museo

Photo-0207
Il sot­to­se­gre­ta­rio alla dife­sa Gioac­chi­no Alfa­no  incon­tra gli insi­gni­ti del­la stel­la al meri­to del Cen­tro stu­di ed alta for­ma­zio­ne Mae­stri del lavo­ro d’Italia. L’occasione è sta­ta la visi­ta fuo­ri pro­gram­ma al Museo dina­mi­co del­la tec­no­lo­gia Adria­no Oli­vet­ti sito  nel­la sede del polo cul­tu­ra­le del­la  pro­vin­cia di Caser­ta.  A gui­da­re il gra­di­to visi­ta­to­re  tra le appa­rec­chia­tu­re espo­ste è sta­ta  una dele­ga­zio­ne com­po­sta dal pre­si­den­te Mau­ro Neme­sio Ros­si e  dai Mdl Gio­van­ni Izzo, Fran­ce­sco Ama­to, Lui­gi Otta­ia­no, Pasqua­le Car­fo­ra Ore­ste Man­zel­la e dal dele­ga­to del­la pro­vin­cia di Napo­li Anto­nio Pala­di­ni.

Tra il cal­co­lo mec­ca­ni­co e le mac­chi­ne da scri­ve­re,  il vice mini­stro ha avu­to l’opportunità di vede­re anche la mac­chi­na ste­no­gra­fi­ca “Miche­la”  dona­ta di recen­te  al Museo dal Sena­to del­la Repub­bli­ca.

Una real­tà che ono­ra il ter­ri­to­rio — ha com­men­ta­to Alfa­no  — e che risul­ta tan­to enco­mia­bi­le per­ché oltre a esse­re  uni­ca nel mez­zo­gior­no  testi­mo­nia il pas­sa­to indu­stria­le del­la Cam­pa­nia e l’alta tec­no­lo­gia rag­giun­ta dal nostro pae­se  sia nel cam­po mec­ca­ni­co che elet­tro­ni­co. Un pun­to di rife­ri­men­to per i gio­va­ni e momen­to di accul­tu­ra­men­to per  le isti­tu­zio­ni sco­la­sti­che di ogni ordi­ne e gra­do. ”

I mini­stro ha pro­po­sto al Cesaf Mae­stri del lavo­ro d’Italia un accor­do qua­dro  tra l’associazione ed il mini­ste­ro del­la dife­sa  per  cata­lo­ga­re e pre­ser­va­re le mol­te­pli­ci appa­rec­chia­tu­re obso­le­te  sia per la scrit­tu­ra che per le tele­co­mu­ni­ca­zio­ni  che sono nei depo­si­ti del­le for­ze arma­te al fine di poten­zia­re il mate­ria­le espo­si­ti­vo del Museo Oli­vet­ti Caser­ta­no.

 

Caser­ta 15 Novem­bre 2015