NOI OLIVETTIANI  incontri in video conferenze per parlare della Olivetti  e del pensiero di Adriano

Non  si è mai inter­rot­ta l’attività con i gio­va­ni, gli stu­den­ti ed il pub­bli­co del Museo Dina­mi­co del­la Tec­no­lo­gia A. Oli­vet­ti dislo­ca­to  nel­la pre­sti­gio­sa Vil­la Vitro­ne  per volon­tà dell’ente pro­vin­cia di Caser­ta.

Gli incon­tri, in que­sto perio­do di con­fi­na­men­to,  han­no segui­to le stes­se vicis­si­tu­di­ni del­le scuo­le di ogni ordi­ne e gra­do con la didat­ti­ca a distan­za.

I lavo­ri  sono pas­sa­ti da appun­ta­men­ti  in pre­sen­za a quel­li sul­le piat­ta­for­me social,  dan­do  così un mag­gior spa­zio e coin­vol­ge­re  docen­ti e diri­gen­ti di azien­da  dislo­ca­ti nel mon­do, che han­no con­di­vi­so l’esperienza e la real­tà indu­stria­le del­la gran­de mul­ti­na­zio­na­le Oli­vet­ti che ha con­qui­sta­to tan­ti pri­ma­ti nel mon­do, ma soprat­tut­to ha dato lustro e pre­sti­gio  al nostro pae­se.

Il Museo,  che si avva­le del­la col­la­bo­ra­zio­ne dei soci del Cen­tro Stu­di ed alta for­ma­zio­ne Mae­stri del lavo­ro, qua­si tut­ti insi­gni­ti del­la stel­la al meri­to del lavo­ro, ha orga­niz­za­to e,  con­ti­nue­rà a far­lo,  mol­ti appun­ta­men­ti sul­la pagi­na fb del museo, che han­no toc­ca­ti mate­rie ed aspet­ti che van­no dall’organizzazione azien­da­le, alla sicu­rez­za di posti di lavo­ro, al rap­por­to fab­bri­ca e socie­tà. Temi  uni­ver­sa­li che sono che sono tor­na­ti di attua­li­tà a segui­to del­la pan­de­mia che sta attra­ver­san­do tut­to il mon­do.

Per i Caser­ta­ni  e  Napo­le­ta­ni l’azienda Oli­vet­ti ha una gran­de rile­van­za socia­le e mora­le.   La pre­sen­za sul ter­ri­to­rio di  due gran­di sta­bi­li­men­ti quel­lo di Poz­zuo­li e Mar­cia­ni­se, nei tem­pi più feli­ci, ha  dato occu­pa­zio­ne ad oltre tre­mi­la dipen­den­ti, ed ha lascia­to un segno inde­le­bi­le nel­le gene­ra­zio­ni che si sono sus­se­gui­te.

Pur­trop­po con la scom­par­sa del­la Oli­vet­ti, se lo sta­bi­li­men­to di Poz­zuo­li ha avu­to una sua degna con­ti­nua­zio­ne ospi­tan­do azien­de ter­zia­rie  e isti­tu­ti all’avanguardia, più tri­ste è la sor­te del­lo sta­bi­li­men­to di Marcianise,diventato manu­fat­to ingom­bran­te sen­za desti­na­zio­ne d’uso ed abban­do­na­to ad atti di van­da­li­smo.

Doma­ni 16 Giu­gno par­ti­rà una serie di Incon­tri dal tito­lo “Noi oli­vet­tia­ni” con lo sco­po di  met­te­re a con­fron­to diri­gen­ti, ricer­ca­to­ri, pro­get­ti­sti che ana­liz­ze­ran­no con  gli occhi del­la sto­ria il loro pas­sa­to,  vis­su­to nel­le varie azien­de del mon­do  sia dura­te la gestio­ne di Adria­no Oli­vet­ti, che è sta­ta la più lun­gi­mi­ran­te ed ora ancor più di gran­de attua­li­tà, che quel­la suc­ces­si­va gesti­ta da Car­lo De Bene­det­ti qua­si in con­trap­po­si­zio­ne alla pri­ma.

Nel­la gior­na­ta di doma­ni è pre­vi­sta la pre­sen­za in video con­fe­ren­za di espo­nen­ti del maga­zi­ne inter­na­zio­na­le di infor­ma­zio­ne e cul­tu­ra  “Nel futu­ro”:  Gio­van­ni Di Quat­tro Sici­lia­no per nasci­ta e pas­sio­ne, mila­ne­se per scel­ta e per occa­sio­ne, lau­rea­to in Giu­ri­spru­den­za con un per­cor­so pro­fes­sio­na­le sem­pre vici­no al mer­ca­to. Per mol­to tem­po in Oli­vet­ti vis­su­ta anche come scuo­la pro­fes­sio­na­le e uma­na;  Tito Girau­do  dipen­den­te del­la Oli­vet­ti a Ivrea, ade­ri­sce al Par­ti­to Socia­li­sta di quel­la cit­tà. Nel 1964 è mem­bro del­la Com­mis­sio­ne Inter­na di Fab­bri­ca per la Fiom CGIL. Saran­no gui­da­ti da Mau­ro Neme­sio Ros­si  fon­da­to­re del Museo Oli­vet­ti di Caser­ta con espe­rien­ze lavo­ra­ti­ve ad Poz­zuo­li, Ivrea, Cre­ma e Mar­cia­ni­se. Il tema del­la discus­sio­ne il CFM il cen­tro For­ma­zio­ne Mec­ca­ni­ci e l’ azio­ne del­la diri­gen­te dott.ssa Mari­sa Bel­li­sa­rio.

Sono pre­vi­sti altri mee­ting  con l’ing Gasto­re Gar­zie­ra, padre del pri­mo per­so­nal com­pu­ter da tavo­lo nato die­ci anni pri­ma del­la Apple, Ing. Mario Sal­mon e ing. Ita­lo del Gau­dio  che han­no rea­liz­za­to pro­prio a Mar­cia­ni­se i pri­mo robot mani­fat­tu­rie­ri, Ing. Alber­to Chi­rie­lei­son Diret­to­re del­la Oli­vet­ti Con­trol­lo Nume­ri­co di Mar­cia­ni­se, ed  di Giu­sep­pe Bel­tra­ni diret­to­re del­la Oli­vet­ti Mes­si­co.

vai alla video­con­fe­ren­za